Ex edificio rurale Villa unifamiliare Narbostro, Lerici 2017-2018

Progetto di una villa unifamiliare in Loc. Narbostro, Lerici, La Spezia

Progetto di recupero della volumetria di un edificio rurale esistente sin dagli anni ’40 sita nel comune di Lerici, Loc. Narbostro. Le normative  permettevano un ampliamento consistente previa demolizione e ricostruzione della volumetria esistente a causa di problemi statici. L’edificio originario era frammentato in più corpi seriamente danneggiati dal tempo. La casa viene così ricostruita sfruttando la volumetria originaria ampliata nella misura consentita dalle normative comunali. Il nuovo edificio si sviluppa su due livelli parzialmente inseriti nel fianco della collina, il primo destinato a cantina e spazi tecnici. Il secondo livello è destinato alla zona notte con due ampie camere ed anche alla zona giorno con ampio salone openspace, grande cucina abitabile, studio e lavanderia. Tutti questi ambienti si affacciano sull’ampia terrazza con vista sul mare.
A questi si aggiunge una piscina sul  poggio laterale ed un ampio lastrico solare con vista sul golfo ma anche uno spazio, sotto il portico, destinato a pranzi all’aperto. Le caratteristiche progettuali dell’edificio sono quelle tipiche dell’architettura ipogea a minimo impatto ambientale con tetto piano verde con vegetazione arbustiva e murature rivestite con pietra a spacco tipica dell’architettura rurale ligure. Progettato in collaborazione con il Geom. Fabrizio Gatti di Lerici